IL GAEE FOTOVOLTAICO ENTRA NEL VIVO CON I SOPRALLUOGHI PRESSO LE ABITAZIONE DEGLI ISCRITTI! FINO A FINE SETTEMBRE ANCORA APERTE LE ISCRIZIONI!!

Nel tardo pomeriggio di martedì 6 settembre 2016, si è svolto l’incontro di presentazione di Sun At Work Srl, l’azienda selezionata per il GAEE Fotovoltaico In Autoconsumo, agli iscritti al gruppo d’acquisto. L’incontro si è svolto in forma privata in sede non istituzionale e gli iscritti al GAEE hanno potuto interloquire con i rappresentanti dell’azienda, la Sig.ra Roberta Corradi – relatrice, responsabile area ricerca e sviluppo – e il Sig. Antonio Costa – commerciale, responsabile di zona.

Durante l’incontro Sun At Work Srl ha parlato di:

  1. fotovoltaico e autoconsumo; ad oggi il vantaggio di montare un impianto fotovoltaico nella propria abitazione risiede nella possibilità di autoconsumare l’energia, anche valorizzandola tramite lo Scambio Sul Posto. Gli impianti GAEE saranno dimensionati in maniera strettamente correlata alle necessità, alle abitudini e all’eventuale prospettiva di incrementare i consumi elettrici. Per fare questa operazione, oltre a dialogare con ogni iscritto, l’Azienda analizzerà alcune bollette per capire la distribuzione dei consumi energetici in una giornata, dopodichè farà una proposta tecnica strettamente finalizzata all’autoconsumo.
  2. sicurezza; a inizio lavori Sun At Work Srl consegnerà ad ogni committente il POS (Piano Operativo della Sicurezza) e il DURC per attestare la regolarità contributiva di tutti i lavoratori coinvolti nelle installazioni.
  3. sistemi di accumulo dell’energia elettrica; ad oggi l’energia elettrica prodotta in eccesso (cioè non autoconsumata) viene accumulata nella rete elettrica e viene valorizzata attraverso lo Scambio Sul Posto. L’evoluzione del fotovoltaico è costituita dai sistemi di accumulo, cioè batterie in grado di immagazzinare energia elettrica fino al momento dell’utilizzo (ad esempio di notte!). In questo modo diminuisce la quota di energia che preleviamo dalla rete (e paghiamo) e aumenta la quota di autoconsumo, con un beneficio economico maggiore (bollette evitate). Sun At Work monterà presso gli iscritti GAEE un impianto già predisposto per un’eventuale batteria di accumulo, che potrà essere installata anche subito oppure in futuro (ovviamente con un aumento dei costi in quanto non previsto nel Capitolato GAEE).

Oltre a questi sono stati trattati altri temi: manutenzione degli impianti, smaltimento dei pannelli, potenziali danni da grandine, ecc.

Gli iscritti presenti hanno potuto fare domande e chiarire dubbi in merito al fotovoltaico.

Per tutti gli iscritti e tutti gli interessati ad iscriversi al GAEE Fotovoltaico In Autoconsumo, Sun At Work si è resa disponibile per rispondere a dubbi, domande e curiosità sia telefonicamente che di persona, direttamente presso la sede dell’azienda (Parma – Zona SPIP).

Da oggi e per le prossime due settimane Sun At Work Srl  eseguirà i sopralluoghi presso le case degli iscritti e redigerà i preventivi. Il prezzo definitivo sarà stabilito solo a seguito dell’accettazione degli stessi, che avverrà possibilmente alla fine di settembre 2016.

Le iscrizioni al GAEE Fotovoltaico In Autoconsumo rimarranno aperte ancora fino alla fine di settembre: se siete indecisi ma interessati, ora è davvero il momento di affrettarsi!

Leggi qui le caratteristiche tecnico-economiche dell’offerta

Potrebbe interessarti...