ECO-INCENTIVI REGIONALI PER LA SOSTITUZIONE DI VEICOLI COMMERCIALI: COME FUNZIONANO

Con Delibera n. 1718 del 15/10/2018 la Regione ha definito il funzionamento degli incentivi per la sostituzione e acquisto di veicoli commerciali, di cui avevamo già parlato in questo articolo.

Sono arrivate al nostro Sportello Energia richieste di chiarimento in merito agli eco-incentivi. Per rispondervi in maniera esaustiva pubblichiamo quindi una scheda pratica, evidenziando che:

  • i contributi si intendono per sostituzione di un veicolo commerciale con obbligo di rottamazione del veicolo sostituito
  • il veicolo rottamato deve avere alimentazione diesel ed essere antecedente alla classe EURO 5
  • il contributo varia da 4000 € a 10000 € a seconda del tipo di veicolo che viene acquistato (massa e alimentazione)
  • i contributi, qualora concessi, vengono liquidati solo a fronte di rendicontazione delle spese sostenute per il nuovo veicolo
  • la domanda può essere presentata esclusivamente tramite applicativo regionale on-line e sono necessari una casella pec e credenziali FedEra o SPID.

schema-eco-incentivi

Relativamente alle tempistiche della sostituzione, precisiamo inoltre che:

  • il veicolo da sostituire può essere stato rottamato a partire dal 1 gennaio 2018
  • il nuovo veicolo deve necessariamente essere acquistato in data successiva all’approvazione del presente bando, avvenuta in data 15 ottobre 2018.

La selezione è “a sportello” e le domande possono essere presentate dalle ore 14.00 del 15 novembre 2018 alle ore 16.00 del 15 ottobre 2019.

Scarica la scheda pratica Eco-incentivi veicoli commericali_bando aperto

Link alla pagina regionale del bando

Potrebbe interessarti...